Sorin, conclude transazione con dipartimento giustizia USA

22 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Sorin, leader mondiale nel trattamento delle malattie cardiovascolari, comunica di aver concluso la transazione con il Dipartimento di Giustizia statunitense, riguardante le indagini per la violazione della normativa sul programma sanitario federale statunitense da parte della propria controllata Ela Medical e di alcuni agenti di vendita operanti nel passato. Lo si legge in una nota. La societa, corrisponderà al Governo degli Stati Uniti nel mese di ottobre una somma pari a 10 mln usd, importo interamente accantonato in sede di approvazione del bilancio 2009. Pertanto la transazione non comportera’ alcun impatto sul conto economico consolidato del quarto trimestre e dell’esercizio 2010. Parimenti la transazione, prosegue la nota, non modifica la guidance relativa all’indebitamento netto consolidato previsto per la fine dell’esercizio 2010, pari a 150 mln euro circa, in quanto di tale esborso si era gia’ tenuto conto nelle previsioni.