SOPAF è in fibrillazione sul Listino

18 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Corre la SOPAF sul Listino di Milano, in attesa del CdA odierno, che dovrebbe approvare un accordo con le banche per il riscadenziamento del debito. La notizia, avanzata dalla stampa, è stata confermata dalla società in una nota. Il titolo reagisce con un balzo del 9% a 0,096 euro. Il Consiglio di Amministrazione di SOPAF valuterà oggi i dettagli di un piano di riscadenziamento del debito di 75 mln di euro, messo a punto nelle ultime settimane ed in attesa di ottenere l’OK degli amministratori, prima che sia apposta la firma con gli Istituti di credito coinvolti. Si tratterebbe di un Piano triennale, scrive Il Sole 24 Ore, che prevede anche la cessione di assets non core per un valore pari al debito da rimodulare. Una terza opzione riguarderebbe poi la modifica delle condizioni del prestito convertibile in scadenza nel 2012, emesso dalla SOPAF nel 2007.