Sony Ericsson, si dimette presidente Miles Flint

5 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il produttore di cellulari Sony Ericsson informa che il suo presidente, Miles Flint, si dimetterà e che il presidente di Sony Electronics Usa, Hideki Komiyama, gli succederà dal prossimo 1° novembre. Flint ha detto che dopo 17 anni alla Sony Ericsson vuole dedicarsi a nuove opportunità personali e di lavoro. Oltre a essere presidente di Sony Electronics Usa, Komiyama è vicepresidente esecutivo del marketing elettronica e delle strategie di vendita di Sony.