Sonoco-Alcore annuncia un ulteriore aumento dei prezzi di cartoni, tubi e anime

15 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

Sonoco-Alcore S.a.r.l. aumenterà i prezzi di tutti i gradi di cartone riciclato non rifinito in tutti i mercati europei nella misura di 30 euro, o 25 sterline, per tonnellata metrica per tutte le spedizioni a decorrere dal 6 aprile p.v. La società aumenterà inoltre i prezzi di tubi e anime in tutti i mercati europei nella misura del 9,5% a decorrere dal 19 aprile p.v. “Il costo della carta recuperata ha continuato ad aumentare a causa della domanda sostenuta a livello globale e delle carenze d’approvvigionamento” ha dichiarato Eddie L. Smith, Vicepresidente, Sonoco-Alcore Europa. “Ci rendiamo conto che un aumento dei prezzi non è mai accolto favorevolmente. Dobbiamo però controbilanciare questo rapido aumento dei prezzi delle nostre principali materie prime aumentando a nostra volta i prezzi dei cartoni per anime, cartoni per divisori e altri cartoni riciclati non rifiniti. Inoltre, dobbiamo far ricadere i costi superiori associati ai cartoni riciclati sui nostri clienti nei segmenti tubi e anime.” “Continuiamo ad adoperarci per contenere i costi onde attenuare l’impatto sui nostri clienti. Tuttavia, l’inflazione da costi associati alle materie prime è alimentata da fattori di mercato che esulano dal nostro controllo” ha dichiarato Smith. Sonoco-Alcore S.a.r.l. è una consociata interamente controllata di Sonoco (NYSE : SON) e gestisce 30 stabilimenti per la produzione di tubi e cartone per anime, nonché sei cartiere nel continente europeo e nel Regno Unito. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

SonocoRoger Schrum, 843-339-6018roger.schrum@sonoco.com