Sono già più di 1.300 i fondi collegati al servizio di riconciliazione di DTCC

3 Agosto 2009, di Redazione Wall Street Italia

La Depository Trust & Clearing Corporation (DTCC) ha annunciato oggi che più di 1.300 fondi d’investimento, partecipanti al mercato dei prestiti sindacati e amministrati da oltre 80 importanti gestori di fondi, sono ora collegati al suo servizio di riconciliazione Loan/SERV. Il servizio di riconciliazione Loan/SERV di DTCC, che fa parte di un pacchetto di servizi in continua evoluzione, utili a facilitare il processo di automazione ed ottimizzazione per i prestiti commerciali sindacati, consente alle banche agenti ed ai prestatori – in questo caso i fondi – di individuare, visionare e riconciliare le posizioni di prestito quotidianamente. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

DTCCEdward C. Kelleher, 212-855-5301eckelleher@dtcc.com