SINDACATO RAI: IERI SERA HA VINTO BUON GIORNALISMO

1 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 1 giu – Secondo l’Usigrai (il sindacato dei giornalisti Rai) “la dimostrazione scientifica che la censura preventiva non serve è andata in onda ieri sera. Un dibattito approfondito, equilibrato e con toni da Servizio Pubblico ha fatto scegliere al 21 per cento dei telespettatori Annozero. Quasi cinque milioni di persone hanno voluto vedere il documentario della Bbc sui casi di pedofilia che vedono coinvolti sacerdoti, mons. Rino Fisichella ha potuto esporre la posizione della Chiesa su questi casi, insomma tutto si è svolto senza quel filo di paura cha ha attraversato, e spaccato il Consiglio di Amministrazione Rai”. Secondo il sindacato “è la verifica televisiva del fatto che si può davvero parlare di tutto e non esistono temi tabù, come diceva Papa Woityla, se solo si applicano le buone regole di un corretto giornalismo”.