SES rende possibile il pilotaggio remoto di aerei nello spazio aereo non segregato tramite capa

30 Maggio 2013, di Redazione Wall Street Italia

SES Techcom, una filiale di SES S.A. (NYSE Paris:SESG) (LuxX:SESG), ha annunciato oggi di aver implementato con successo collegamenti di comunicazione con un sistema di pilotaggio remoto di aerei (Remotely Piloted Aircraft System – RPAS) utilizzando capacità in banda Ku di SES per garantire comandi e controlli affidabili, controllo del traffico aereo e trasferimento dei dati delle missioni. SES Techcom has successfully supported satellite communication links with a Remotely Piloted Aircraft System (RPAS). (Photo: Business Wire) L’iniziativa DeSIRE (dimostrazione di satelliti che permettono l’introduzione di RPAS in Europa) è un progetto ESA-EDA (Agenzia spaziale europea-Agenzia europea per la difesa) a cui partecipa anche SES insieme a partner quali ThalesAleniaSpace e AT-one (un gruppo di interesse economico europeo composto dal Laboratorio aerospaziale olandese NLR e dal Centro aerospaziale tedesco DLR). Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/multimedia/home/20130530005762/it/

SESYves FeltesRelazioni con i mediaTel. +352 710 725 [email protected]