Seat PG a picco dopo taglio rating Moody’s

29 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Non si è fatta attendere la reazione del mercato al calo di scure di Moody’s a danno di Seat Pagine Gialle. I titoli della directory sono infatti scivolati sui minimi di giornata a 0,093 euro, e mostrano ora a Piazza Affari un calo del 3,88% a 0,0942 euro. Poderosi e decisamente superiori alla media mensile i volumi di scambi, che al momento superano i 15 milioni di pezzi. Prosegue dunque il momento negativo della compagnia, che nell’ultimo mese di contrattazioni ha perso quasi il 30% del proprio valore. A metà giornata Moody’s ha tagliato il rating corporate del gruppo portandolo a “Caa1” da “B2” a con outlook negativo.