Schroders: cresce l’aspettativa di vita e i risparmi devono durare di più

3 Settembre 2019, di Alessandra Caparello

L’aspettativa di vita si è allungata e le persone oggi ne sono ben consapevoli. Se 35 anni fa un uomo medio di 60 anni poteva attendersi di viverne altri 18 arrivando a 78 anni, oggi un sessantenne può aspettarsi di vivere fino a 85 anni, mentre una donna della stessa età ha un’aspettativa di vita ancora più elevata fino a 88 anni. I calcoli sono quelli eseguiti da uno strumento lanciato dallo UK Office for National Statistics. Tuttavia, bisogna sempre tenere a mente che i dati spesso citati sono medie visto che c’è chi ha una buona probabilità di vivere più a lungo e chi no. Come precisa Duncan Lamont, Head of Research and Analytics di Schroders, un uomo di 60 anni al momento ha 1 possibilità su 4 di vivere fino a 93 anni e 1 possibilità su 10 di raggiungere i 98 anni.

Il Grafico dell’Office for National Statistics mostra quanto varia l’aspettativa di vita per la popolazione maschile (la rappresentazione per quella femminile è simile, ma le linee sono tutte spostate leggermente verso l’alto).

Ma cosa significa per gli investimenti la crescita dell’aspettativa di vita? “Significa che è necessario che i risparmi durino molto di più di quanto si potrebbe aver calcolato” dice in maniera chiara l’analista.

Per molto tempo, chi risparmiava per la pensione è stato incoraggiato a ridurre l’esposizione su asset rischiosi dopo essere andato in pensione, per muoversi verso investimenti difensivi come i Titoli di Stato. Tuttavia, un approccio così cauto fa aumentare le possibilità di esaurire il denaro a disposizione mentre si è ancora in vita.

Per molti investitori, conclude Lamont, l’unico modo a disposizione per far durare i risparmi abbastanza a lungo sarà quello di mantenere una certa esposizione sugli investimenti più rischiosi, come i mercati azionari, più a lungo.

Ciò introdurrà un ulteriore elemento di variabilità nel valore di un conto previdenza, che potrebbe mettere a disagio i risparmiatori in alcuni momenti. Tuttavia, tale rischio può essere mitigato decidendo di espandere gli investimenti in diverse asset class. Dopotutto l’alternativa, cioè una maggiore probabilità di vivere più a lungo rispetto ai propri risparmi, è ancor meno attraente.