Santander scivola a Madrid dopo taglio di Nomura

4 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Scivola Santander alla borsa di Madrid. Il titolo della società bancaria arretra dello 0,70% scamiando a 9,03 euro per azione. Il colosso bancario spagnolo viene pernalizzato dalla bocciatura di Nomura che ha tagliato la raccomdazione sulle azioni dell’istituto bancario portandolo a “neutral” dal precedente “buy”. Noumura ha giustificato il taglio del giudizio dopo i rischi macroeconomici della Spagna e le incertezze che circondano l’impatto delle recenti acquisizioni sul capitale. Nomura ha inoltre detto che mentre i rendimenti obbligazionari spagnoli stanno migliorando, c’è ancora un “rischio di performance relativa delle banche” con la possibilità di un double-dip. Un contesto economico debole che continuerà a pesare sulla redditività della banca.