Salone Risparmio, Chelli (Lyxor Etf): 600 milioni di masse raccolti per fondi sui PIR

11 Aprile 2018, di Alessandro Chiatto

In occasione della nona edizione del Salone del Risparmio organizzato da Assogestioni, come ogni anno Wall Street Italia ha intervistato i protagonisti del mondo del risparmio gestito e della consulenza finanziaria italiana. Il Salone del Risparmio si svolge presso MiCo – Milano Congressi, il centro congressi più grande d’Europa.

Marcello Chelli, referente per l’Italia di Lyxor Etf, ha parlato delle novità per i consulenti finanziari con l’arrivo della direttiva MiFid 2. L’introduzione della direttiva europea ha accresciuto l’interesse per sostituire i prodotti sottostanti con altri meno costosi. È in quest’ottica che Lyxor ha lanciato ETF a bassissimo costo con TER (total expense ratio) a partire da 4 punti base sull’azionario Usa, britannico, ecc. Questi prodotti consentono di spendere molto poco per il sottostante.

Lyxor, gestore passivo, ha lanciato tre fondi ETF sui PIR – due azionari e uno obbligazionario – che hanno raccolto sinora 600 milioni di euro di masse.