Saipem si aggiudica nuovi contratti nell’offshore

8 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nell’offshore per un valore complessivo di oltre un miliardo di euro. I contratti sono stati acquisiti per attività da svolgersi tra il 2010 e il 2012 nelle principali aree offshore dove la Saipem è presente, in particolare nel Caspio, Kazako ed Azero, in Brasile, in Medio Oriente, in Africa Occidentale, nel Mare del Nord e in Messico. Le operazioni vedranno impegnati i più importanti mezzi della flotta Saipem e riguardano la posa di condotte a mare, lo sviluppo di giacimenti sottomarini, oltre la fabbricazione ed installazione di piattaforme.