Russia:Putin, l’economia progredisce

26 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

“Importante” aumento degli “investimenti stranieri” in Russia e “buon ritmo della crescita economica della Federazione”. Con un temi prettamente economici il capo di Stato, Vladimir Putin, inizia a rispondere alle domande di “Linea diretta con il presidente russo”, ossia l’odierna possibilità data ai cittadini russi di intervistare il capo di Stato in diretta. “Negli ultimi anni la nostra economia si è sviluppata al livello del 7 per cento più o meno all’anno”, afferma, ricordando tuttavia che i Paesi orientali riescono ad andare ben oltre tale ritmo, “al 10 per cento l’anno”, mentre l’Ue “va sull’uno, 2 per cento e gli Usa crescono del 3 per cento. Noi siamo nel mezzo”, riassume, dichiarando che, “complessivamente, possiamo essere contenti di come si sviluppa il Paese e l’economia”. Intanto il programma di gassificazione nazionale del monopolista russo Gazprom beneficerà 11 milioni di persone residenti in 53 regioni per il 2008.