Risparmio fino a 50.000 euro l’anno per le aziende che utilizzano l’ottimizzatore di performanc

15 Settembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Diskeeper Corporation ha pubblicato un documento tecnico nel quale si dimostra che V-locity™, l’ottimizzatore del disco per piattaforme virtuali, permette alle aziende di realizzare risparmi fino a 50.000 euro l’anno grazie al miglioramento delle prestazioni degli ambienti virtualizzati. Lo studio è stato eseguito da Bernard Marx di Topix Technologies SAS con la sponsorizzazione di PSS – Performance System Software, il principale fornitore di sistemi e infrastrutture informatiche con sede a Ginevra (Svizzera). Il documento tecnico illustra le migliori prassi per ottenere le massime prestazioni di I/O in ambienti virtuali. La frammentazione si ripercuote direttamente sulle prestazioni del sistema in quanto i file frammentati sono letti più lentamente. Infatti la testina del disco, per aprire un file, deve recuperarne tutti i frammenti. In un sistema virtuale la situazione peggiora. La frammentazione avviene sia a livello di disco virtuale (guest) sia a livello di piattaforma virtuale (host) dove le risorse fisiche (CPU, memoria ecc.) vengono assegnate in modo statico o dinamico ai sistemi operativi (livello guest/macchina virtuale). L’abbinamento virtualizzazione e frammentazione equivale a una frammentazione gerarchica o più semplicemente a una frammentazione nella frammentazione. L’ambiente oggetto dello studio comprendeva due piattaforme Microsoft Hyper-V nelle quali era stato installato V-locity, l’ottimizzatore del disco per piattaforme virtuali di Diskeeper Corporation. Il test effettuato ha evidenziato una diminuzione dei tempi di scrittura pari all’80% e una diminuzione dei tempi di lettura pari al 32%. Inoltre è stata osservata una diminuzione dei tempi di backup pari al 10%. Secondo lo studio un’azienda può arrivare a risparmiare fino a 50.000 euro l’anno grazie ad una combinazione dei seguenti aspetti: risparmio di tempo date le migliori prestazioni; minor numero di richieste di assistenza all’help desk; prolungamento della vita utile dell’hardware fisico. Per ottenere una copia del documento tecnico e constatare come l’ottimizzazione di un ambiente virtuale possa portare vantaggio ad un’azienda visitate il sito www.diskeepereurope.com o contattate Diskeeper Corporation al n. +44 1342 327477. *stima basata su un’azienda con 1000 dipendenti che utilizzano un PC. Informazioni su Diskeeper Corporation—Innovators in Performance and Reliability Technologies®: Utenti privati, professionisti e grandi aziende si affidano al software Diskeeper per fornire prestazioni e affidabilità ineguagliabili ai propri computer portatili, da tavolo e server. Diskeeper Corporation offre inoltre real-time data protection and real-time data recovery™ con il software Undelete® per il recupero dei dati (www.undeleteeurope.com). © 2009 Diskeeper Corporation. Tutti i diritti riservati. Diskeeper Corporation, Diskeeper, il logo di Diskeeper, V-locity e Innovators in Performance and Reliability Technologies sono marchi di proprietà di Diskeeper Corporation. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi depositari. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Diskeeper Corporation EuropaAntonina Crimi, +44-(0)1342-327-477a.crimi@diskeeper.co.uk