Rinnovabili: Ortis, rivedere incentivi, ora livello “eccessivamente elevato”.

15 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Revisionare il sistema degli incentivi alle fonti rinnovabili va rivisto per il loro livello “eccessivamente elevato”. E’ quello che si auspica il presidente dell’Autorità per l’Energia, Alessandro Ortis, nella sua relazione annuale al Parlamento. Senza interventi “c’è il forte rischio di un aumento delle bollette fino a oltre il 20%, da qui al 2020” ha detto Ortis. “Gli obiettivi europei per le fonti rinnovabili sono condivisibili, ma molto sfidanti e per perseguirli, serve la massima efficienza. conttro un sistema che oggi èinvece molto inefficiente”. Ha aggiunto il presidente dell’Autorità per l’Energia.