Rinnovabili: Iniziative Bresciane al debutto in Borsa su mercato Aim

11 Luglio 2014, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – Iniziative Bresciane, società attiva nel settore delle energie rinnovabili dal 1996 con focus specifico sugli impianti idroelettrici di medie e piccole dimensioni, informa che in data odierna Borsa Italiana ha ammesso alle negoziazioni le azioni InBre sul mercato AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale, sistema multilaterale di negoziazione, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., Gruppo LSE.

L’ammissione è avvenuta a seguito del collocamento istituzionale di n. 1.100.000 azioni ordinarie, di cui n. 960.000 rivenienti dall’Aumento di Capitale e n. 140.000 rivenienti dall’esercizio integrale dell’opzione di over allotment (come descritta nel Documento di Ammissione), riservato a investitori qualificati italiani e investitori istituzionali esteri (con esclusione di Stati Uniti, Australia, Canada e Giappone e di ogni altra giurisdizione nella quale il collocamento istituzionale è soggetto a restrizioni).

Il prezzo delle azioni è stato fissato in Euro 21,00 per azione. L’operazione non prevede alcuna offerta al pubblico di azioni InBre. Si segnala che la Società ha concesso al Global Coordinator una opzione per la sottoscrizione, al prezzo di collocamento, di massime n. 140.000 Azioni (c.d. opzione Greenshoe, come descritta nel Documento di Ammissione).

Tale opzione potrà essere esercitata, in tutto o in parte, entro 30 giorni successivi alla data di inizio delle negoziazioni delle azioni della Società su AIM Italia. Il flottante della Società sarà pari al 28,2% del capitale sociale assumendo l’integrale esercizio dell’opzione Greenshoe e al 25,5% del capitale sociale in caso di mancato esercizio.

La data di inizio delle negoziazioni delle azioni di InBre è prevista per martedì 15 luglio 2014, secondo quanto previsto nel provvedimento di ammissione di Borsa Italiana S.p.A.. Per lo stesso giorno è fissato il pagamento
delle azioni collocate.