Revisione spesa, obiettivo: reperire 32 miliardi entro il 2016

26 Novembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – L’obiettivo della nuova spending review del governo è ottenere risorse per 32 miliardi di euro entro il 2016. Lo afferma Palazzo Chigi, sottolineando che “l’obiettivo strategico dell’attività di revisione della spesa che sta ora partendo, per il periodo 2014-16, è il reperimento di risorse equivalenti ad almeno due punti percentuali di Pil (circa 32 miliardi) entro il 2016, con risparmi significativi anche nel 2014 e nel 2015″.

“La maggior parte di queste risorse – aggiunge la presidenza del Consiglio – saranno utilizzate per abbattere la tassazione sul lavoro verso la media dei paesi dell’area euro. Una parte sarà destinata a investimenti produttivi e alla riduzione del deficit e quindi del debito pubblico“. (TMNEWS)