Rally delle Borse europee, piace politica Fed

17 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Non si arresta il rally delle principali piazze del Vecchio Continente, che alla metà seduta ampliano i guadagni e confermano l’ottima impostazione vista in avvio. Complice di tale clima soprattutto la decisiobne della Fed di ieri sera di mantenere i tassi di interesse invariati ancora per un lungo periodo. Al galoppo Bruxelles ed Amsterdam, che guidano i principali indici di Eurolandia mostrando un vantaggio rispettivamente dell’1,36% e dell’1,21%. A ruota Madrid +0,93%, dove brilla Inditex in scia ai buoni dati di bilancio. Molto bene Francoforte +0,81%, Parigi +0,65% e Londra +0,61%. Leggermente indietro ma comunque positiva Zurigo con un +0,43%. A livello settoriale in gran spolvero le risorse di base, che mostrano sul relativo DJ Stoxx di settore un guadagno del 2,42% beneficiando della momentanea debolezza del dollaro. Il cross euro/dollaro sta viaggiando a quota 1,3783, mentre quello dollaro/yen è a 90,5. Pollice alzato anche per i bancari, dove spicca una Unicredit scatenata dopo i conti annuali.