Private banking, Crippa nuovo responsabile commerciale di SCM sim

14 Ottobre 2022, di Alessandra Caparello

Claudio Alberto Crippa è il nuovo responsabile commerciale di SCM sim, società quotata su EGM e alla Borsa di Francoforte specializzata nei servizi di private banking e wealth management con 835 milioni di euro di masse.

Crippa, co-fondatore e partner della società, ha iniziato la sua carriera nel 1990 in Banca Rasini. Successivamente, fino al 2005, ha ricoperto il ruolo di district manager a Banca Mediolanum e, quindi, di manager Lombardia per Banca Sara Private. In SCM sim è responsabile della gestione dei grandi patrimoni, con particolare attenzione all’ottimizzazione della pianificazione successoria. Attualmente ricopre il ruolo di Consigliere nel Cda di HPS Holding, controllante della sim.

Chi è SCM sim

Solutions Capital Management sim spa (SCM) è una società di intermediazione mobiliare autorizzata alla gestione di portafogli, alla consulenza in materia di investimenti, al servizio di collocamento e al servizio di distribuzione di prodotti assicurativi. SCM è una realtà attiva dal 2009 e da luglio 2016 è la prima sim quotata sul mercato Euronext Growth Milan di Borsa Italiana.

Indipendente da gruppi bancari, assicurativi e industriali ed è un soggetto vigilato e controllato da Consob, Banca d’Italia e Borsa Italiana. Tramite i servizi di private banking e wealth management, SCM offre soluzioni di advisory personalizzate per i clienti, applicando un modello di business unico, innovativo e sostenibile in Italia, che si fonda sull’indipendenza, trasparenza e assenza di conflitto di interessi in linea con il modello di consulenza fee-only.