Presentati i dati di valutazione per trattamenti combinati, compreso l’uso di REVLIMID® associa

12 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Presentati i dati di valutazione per trattamenti combinati, compreso l’uso di REVLIMID® associato a terapie di anticorpi in pazienti affetti da varie forme ostiche di linfoma non Hodgkin, al 54esimo convegno annuale dell’American Society of Hematology Celgene International Sàrl, una controllata di Celgene Corporation (NASDAQ: CELG), ha reso pubblici i risultati provenienti da svariati studi atti a valutare il trattamento combinato di REVLIMID® (lenalidomide) e terapie di anticorpi nella cura del linfoma non Hodgkin (NHL). Tali dati sono stati presentati al 54esimo convegno annuale dell’American Society of Hematology (ASH), tenutosi ad Atlanta, Georgia. I dati presentati si riferiscono a diverse sperimentazioni: studio Fase II sull’associazione di lenalidomide con R-CHOP, studio Fase I e II sugli effetti dell’associazione di lenalidomide e ofatumumab, e studio Fase II per la coppia lenalidomide-rituximab. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Celgene International SàrlInvestitori:+41 32 729 [email protected]:+41 32 729 [email protected]