Premafin si infiamma su voci aumento partecipazione Bollorè

29 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In tensione a Piazza Affari Premafin, che segna un guadagno del 4,51% a 0,88 euro con volumi di scambio superiori alla media mensile. Secondo alcuni organi di stampa l’imprenditore francese Vincent Bollorè avrebbe aumentato la propria partecipazione nella holding finanziaria all’1,7% dal precedente 0,59%, probabilmente come segnale di fiducia alla famiglia Ligresti, scrive MF. Il buon andamento della compagnia influenza positivamente anche la controllata Fondiaria-Sai, in rialzo dello 0,95% a 7,457 euro dopo essersi spinta fino ai 7,53 euro.