PRADA E VUITTON RILEVANO IL 51% DI FENDI

12 Ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Lvmh (Vuitton) e Prada entrano nel capitale della casa di moda Fendi con una quota che consentira’ il controllo della maggioranza, e che comunque non sara’ ”inferiore al 51%”.
Lo ha reso noto oggi la casa romana. La famiglia Fendi manterra’ ”una quota significativa del capitale sociale non superiore comunque al 49%, nonche’ importanti posizioni all’interno del gruppo, fra cui la presidenza, la direzione generale, lo stile, la progettazione e la comunicazione”.
Vuitton e Prada acquisteranno la maggioranza del capitale tramite una joint venture paritetica. Saranno assistiti in questa operazione da Goldman Sachs.
Il nuovo gruppo continuera’ la collaborazione con lo stilista Karl Lagerfeld.