Portogallo, nel 2011 stima vendita tra 18 e 20 mld di euro in titoli Stato

29 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’Agenzia del debito del Portogallo stima che Lisbona, nel corso del 2011, porti a termine emissioni lorde per un’importo complessivo compreso tra i 18 e i 20 miliardi di euro. Lo ha annunciato la stessa agenzia del portoghese che prevede per Lisbona un fabbisogno di prestiti complessivo di circa 20 miliardi di euro.