Portogallo: investimento Eólicas sale a 1750 mln

2 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

L’investimento globale del Consorzio Eólicas de Portugal, guidato dalla EDP e vincitore della prima fase del concorso per l’attribuzione di una nuova potenza eolica, sarà di 1750 milioni di euro e non di 1510, come previsto nella proposta iniziale.
Ciò in quanto la proposta presentata dal consorzio ha meritato l’attribuzione del “merito speciale” della giuria. Pertanto la potenza che sarà aggiudicata al consorzio sarà non di 800 MegaWatt, come sarebbe se fosse vincitore di una proposta normale, ma di 1200 MW, in quanto per l’attribuzione del merito speciale il consorzio ha diritto a ulteriori 400 MW circa. Il contratto con il Governo è stato firmato martedì 31 ottobre e ieri, 1º novembre, ha avuto inizio la costruzione della fabbrica di pale, la prima di sette che il raggruppamento costruirà ex novo. L’unità dovrebbe essere completata a ottobre 2007, mentre il primo parco eolico (in totale saranno 48, sparsi per il paese) entrerà in funzione solo nel 2009.
Il progetto dovrebbe creare 1800 posti lavoro diretti nelle sette fabbriche costruite dal consorzio (700 addetti) e nelle 29 imprese associate o partner del distretto (1100 dipendenti), e 5500 nelle sue imprese fornitrici.