PLAYSTATION: SI RINNOVA LINE-UP DELLA PSP

12 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 12 giu – Sony computer entertainment Europe (Scee) continua a investire sulla Playstation portatile (Psp) e, dopo l’annuncio dell’accordo con British Telecom per il supporto alla telefonia mobile della sua console, rilancia la line-up di videogiochi con due titoli in uscita a settembre che promettono vendite record. Si tratta di “Wipeout Pulse” e di “Pursuit Force: Extreme Justice”, entrambi nuovi capitoli di saghe che gli appassionati di videogame conosco bene. Wipeout Pulse, sviluppato dagli inglesi di Studio Liverpool, è l’ultima versione del celebre gioco di corse antigravità che già aveva raccolto un grande successo di vendite nelle precedenti edizioni su Ps1 e Ps2: ritmo di gara veloce e frenetico, design futuristico e colonna sonora d’eccezione (nella tracklist, completamente votata all’elettronica, ci sono anche i Kraftwerk) i punti di forza di questo titolo che avrà anche un’appendice non indifferente su internet: oltre alle sfide online contro i giocatori di tutto il mondo, infatti, sarà anche possibile personalizzare il proprio veicolo, o creare un proprio tracciato, e condividerli con gli altri. L’altro gioco presentato è “Pursuit Force: Extreme Justice”, sequel del poliziesco d’azione che nel 2006 vendette oltre 700 mila copie. Il gioco, disponibile anche su Playstation 2, miscela una trama all’altezza dei più blasonati action movie di Hollywood con sezioni di gioco che vedranno il giocatore partecipare, di volta in volta, a sparatorie, folli inseguimenti automobilistici o ancora a combattimenti a bordo di aerei ed elicotteri. Pieno supporto, anche in questo caso, al multiplayer, con quattro giocatori contemporaneamente collegati in wireless.