Pirelli riceve il placet da Deutsche Bank

10 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Avvio di giornata positivo per Pirelli, che ieri aveva chiuso in pesante ribasso. Il produttore di pneumatici può contare oggi su Deutsche Bank, che ha reiterato il proprio giudizio sulla compagnia a “buy” con target price a 7,6 euro. La banca d’affari giustifica il giudizio sulla società, al momento in rialzo dello 0,89% a 6,25 euro, in base alle aspettative di una forte crescita degli utili.