Pirelli Re accelera dopo risultati 2009

9 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Mette il turbo il titolo Pirelli Re a Piazza Affari, dopo la comunicazione dei conti del 2009 che hanno visto la perdita operativa più che dimezzata ed il risultato netto negativo per 104,3 milioni di euro, quasi dimezzato rispetto al rosso del 2008. In miglioramento la posizione finanziaria netta, negativa per 41,3 milioni di euro contro i -289,5 dello scorso anno. Sulla borsa milanese le azioni della società immobiliare stanno registrando una plusvalenza del 3,68%.