Pirelli, Assemblea approva bilancio, dividendo ordinarie a 0,0145

21 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’Assemblea degli Azionisti di Pirelli & C. si è riunita oggi in sede ordinaria e straordinaria. In sede ordinaria, l’Assemblea ha approvato il bilancio dell’esercizio 2009, deliberando la distribuzione di un dividendo di 0,0145 euro per azione ordinaria e 0,0406 euro per azione di risparmio. Il dividendo unitario attribuito alle azioni di risparmio è comprensivo del dividendo 2009 (0,0203 euro) e, come previsto dallo Statuto sociale, di quello non assegnato per l’esercizio 2008 (0,0203 euro). La data di pagamento è il 27 maggio 2010 (stacco cedola 24 maggio 2010). L’Assemblea, in sede straordinaria, ha deliberato la riduzione all’1,5% del capitale sociale ordinario della soglia prevista dallo Statuto sociale per la presentazione delle liste per il rinnovo del Collegio Sindacale. La soglia approvata è inferiore alla misura stabilita dalla Consob con riferimento all’anno in corso (2% del capitale), a conferma dell’importanza attribuita dalla Società all’effettiva possibilità di partecipazione agli organi sociali da parte delle minoranze.