Pirelli amplia performance dopo revisione target

14 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Ottima performance a Piazza Affari per il titolo Pirelli, che ha ampliato i guadagni da circa un’ora, grazie alla revisione al rialzo degli obiettivi 2010. Le azioni stanno guadagnando il 2,31% a 6,425 euro dopo aver raggiunto il top intraday 6,44. Oggi il Cda del Gruppo ha esaminato i risultati preliminari dei primi nove mesi, con un netto aumento dell’utile operativo, ed ha nominato Vittorio Malacalza alla carica di vicepresidente. Per il gruppo Pirelli si prevedono ricavi a oltre 4,9 miliardi, Ebit margin a oltre il 7,5% dal 7% della stima di luglio, debito finanziario netto sotto i 700 milioni, dai 700 milioni previsti in precedenza. Pirelli Tyre vede ricavi a oltre 4,7 miliardi ed Ebit margin a oltre l’8,5%, circa 420 milioni da 360 milioni delle precedenti previsioni.