PIAZZA AFFARI: TISCALI TORNA SOTTO I €7

5 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Tiscali è tornata sotto i €7, come già aveva fatto alla vigilia.

Il titolo segna un ribasso del 4,05% a €6,80.

Sotto il profilo tecnico, gli analisti sono concordi nel sostenere che la rottura di €7 aprirebbe la strada per testare il minimo dell’anno a €6,75 e, successivamente, a €6,50.

La spinta al ribasso viene dal downgrading operato sul titolo da Bank of America Securities, che ha abbassato da market performer a under performer il rating sul titolo con un target pice a €6 (Vedi PIAZZA AFFARI: TISCALI, UN DESTINO A €6).

Gli analisti hanno mal digerito, ricorda il trader di una primaria Sim, i dati contraddittori del secondo trimestre.

Il mercato deve insomma recuperare fiducia per accompagnare il gruppo sardo incontro alla fase di consolidamento che segue quella delle passate acquisizioni.

Secondo un operatore che non vuole essere citato per politica aziendale, non è comunque esclusa la possibilità che tra circa un anno, a consolidamento avvenuto, Tiscali venga venduta a operatori stranieri.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina