PIAZZA AFFARI SI PRESENTA IN NEGATIVO ALLO SPRINT

18 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

A poco più di 30 minuti dalla chiusura delle contrattzioni il Mibtel cede lo 0,12% e il Mib30 lo 0,21%.

Pesanti i telefonici della scuderia Telecom (-1,07%). Olivetti perde il 2,74% e Tecnost il 3,15%. Rimane al rialzo Tim (+0,27%).

Poco denaro anche sui tecnologici che presentano comunque alcuni titoli in nero: Olidata +3,19% e Mondo Tv +3,2%. In rosso Stmicroelectronics (-4,03%), Opengate (-3,75%), Tas (-3,69%) ed E.Biscom (-3,32%).

Tra le Blue Chip prosegue il rialzo di Bipop Carire (+3,38%), Edison (+2,33%) e Mediolanum (+1,85%).

In recupero Eni, +0,55%.

Aeroporto di Firenze è rientrata alle contrattazioni a parametri allargati e al momento guadagna il 12,4%.