PIAZZA AFFARI: RIENTRANO E.BISCOM E CDB WEB

31 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

E.Biscom e Cdb WebTech sono rientrate in pista dopo essere state sospese nel corso dell’ultima mezz’ora.

Ora la prima, ultima in ordine di tempo a essere quotata in Borsa, guadagna l’11,97% e viene scambiata a 250 euro (vale la pena ricordare che il prezzo di collocamento era stato fissato in 160 euro; un euro vale 1936,27 lire). La seconda prende il 9,79% a 47 euro.

Gli indici sono quasi tutti in rialzo: abbiamo il Mibtel che cresce dello 0,27%, e il Mib30 che si apprezza dello 0,46%; si apprezza il Nuovo Mercato e prendono fiato i telefonici.

Dopo il pessimo avvio di questa mattina, vale la pena segnalare la riscossa di Tim, in crescita dell’1% a 12,57 euro; di Tecnost, +1,68%; di Seat, +2% a 5,28 euro.