PIAZZA AFFARI NON RIESCE A RIPRENDERSI: -1,11%

29 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Mibtel a -1,11%; Mib30 in calo dell’1,22%. Piazza Affari non trova il passo giusto per crescere. I titoli telefonici sono spinti al ribasso.

Tim lascia il 3,99%. Telecom perde il 2,53%, Seat il 3,43%, Olivetti il 3,28%.

Il Nuovo Mercato sta crollando, con l’eccezione di Art’è che cresce del 5,68%.

Sul Midex Acea lascia il 4,19%, ma crescono Bulgari, +3,29%, e Parmalat, +2,1%, al centro di voci su una grossa operazione in Brasile, peraltro smentita dai vertici dell’azienda di Tanzi.

Bene le banche, la migliore è Intesa, +3,43%. Torna a guadagnare Bipop, +0,81%.