PIAZZA AFFARI NON ACCENNA A RIPRENDERSI

31 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Piazza degli Affari resta in attesa delle decisioni che la Fed
prenderà in settimana in materia di tassi, e delle possibili reazioni da
parte della Bce. Di fronte alla prospettiva di un rialzo, le borse europee ed
anche la nostra hanno replicato lo scivolone di Wall Street in chiusura
venerdì sera: poco prima delle 15:00 il Mibtel cedeva l’1,50%, a quota 28.334, il Mib30 l’1,40 a 41.994%.

Le forti prese di beneficio, che non hanno risparmiato i
telefonici, non coinvolgono però le Fiat, i cui prezzi oscillano sui livelli
della seduta scorsa (29 euro circa), dal momento che diversi organi di
stampa ripropongono una qualche forma di ‘deal’ con Daimler-Chrysler.