PIAZZA AFFARI: MONDO TV SOSPESE AL RIBASSO

29 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo Mondo tv, Gruppo di produzione e distribuzione di cartoni animati, è stato sospeso per eccesso di ribasso nel suo secondo giorno di contrattazioni al Nuovo Mercato.

Il blocco è avvenuto sui 65,40 euro (un euro vale 1936,27 lire), quando mostrava un calo del 9,47%. Il prezzo di collocamento era a 64 euro.

Il Mibtel perde l’1,31%; il Mib30 lascia l’1,44%.