PIAZZA AFFARI: MIBTEL SOTTO I 32.500 PUNTI

10 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari viaggia in territorio negativo con un ribasso per il Mibtel al di sotto della soglia di resistenza dei 32.500 punti: l’indice telematico è a 32.453 punti e segna un ribasso dello 0,33%. Secondo gli analisti il passaggio al di sotto della soglia dei 32.500 punti potrebbe dare il via a un’intonazione ribassista. In calo anche il Mib30, -0,39% a quota 47.875.

I telefonici tengono: Telecom segna +0,71%. Bene Seat, +1,66% in attesa di conoscere il verdetto dell’Antitrust sulla fusione con Tin.it.

Molto forte il titolo Espresso, +3,52%. Male i bancari.