PIAZZA AFFARI CHIUDE IN RIBASSO, MIBTEL -1,01%.

10 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Termina in ribasso la giornata di Piazza Affari, con una rapida inversione di tendenza sul finale di seduta. Il Mibtel retrocede a 27.067
punti, in calo dell’ 1,01%. Bene le borse euopee: Francoforte e Parigi
hanno chiuso con un rialzo vicino al 2%.

Dopo il rimbalzo di venerdi’ l’azionario milanese era partito bene,
trainato da internet e telefonici, per poi pero’ afflosciarsi
progressivamente fino a terminare con il Mibtel in calo
dell’1,01% su un massiccio flusso di vendite nell’ultima
parte di seduta che vede coinvolti anche i telefonici.

Dal
grigiore generale emergono i titoli tecnologici e
soprattutto quelli legati a internet come gli editoriali che
traggono beneficio dalla fusione tra American Online e Time
Warner. E’ il caso delle Mediaset che fanno segnare un
ultimo prezzo in rialzo di quasi il 6% dopo aver sfiorato
anche un +10%.