PIAZZA AFFARI: CHIUDE CON UN FORTE RIALZO

30 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Milano riceve una grossa spinta dai titoli telefonici e in particolare da Telecom, che archivia la seduta con un aumento del 2,93%. Mibtel +1,50%; Mib30 +1,65%; Midex +2,40%.

Oltre a Telecom, ottimo l’andamento di Tim, +1,90%. Olivetti +1,22%.

Ma molto bene sono andate le banche. La migliore: Fideuram, +4,59%. Poi Bnl, +3,94%, San Paolo Imi, +3,54%. Banca Intesa è cresciuta dello 0,97%: è confermato che prenderà la maggioranza della Cassa di Risparmio di Alessandria.

Sul Nuovo Mercato Freedomland è stata la vera superstar, con sospensioni al rialzo e grande entusiasmo per l’accordo con la spagnola Telefonica. Il titolo segna un rialzo del 16,22%.