PHILIPS DELOCALIZZA IN UNGHERIA

14 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Amsterdam, 14 giu – La Royal Philips Electronics ha annunciato che trasferirà in Ungheria, nei propri stabilimenti di Székesfehérvár, la produzione del televisore LCD da 32 pollici Green Flagship e dei lettori DVD per auto. La decisione dell’azienda olandese è stata presa allo scopo di abbassare i crescenti costi del lavoro.