Per quanto concerne la TV multischermo nell’Europa occidentale i programmi televisivi registrat

di Redazione Wall Street Italia
7 Settembre 2011 09:00

In previsione dell’edizione del 2011 della Conferenza IBC, Parks Associates ha pubblicato oggi una nuova ricerca secondo cui i consumatori nell’Europa occidentale accordano preferenza all’accesso multi-dispositivo a programmi televisivi registrati rispetto ad altri nuovi servizi video, tra cui l’accesso a programmi televisivi in diretta. Fra le nuove funzionalità televisive elencate, tra cui TV 3D, accesso a video online e servizi multischermo, il 47% dei privati con accesso a banda larga nei principali Paesi dell’Europa occidentale ha selezionato la visione di programmi registrati tramite qualsiasi dispositivo collegato a internet quale una delle tre funzionalità preferite. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Parks AssociatesHolly Sprague, [email protected]