Pensioni: pagamenti anticipati anche a febbraio, le date

19 Gennaio 2022, di Mariangela Tessa

La nuova proroga dello stato di emergenza, che il governo ha fissato fino al prossimo 31 marzo, lascia intatte le regole sul pagamento delle pensioni Inps. Un meccanismo, in vigore da oltre un anno, e che prende le mosse dalla necessità di ridurre code e gli assembramenti negli uffici postali.

In virtù di un accordo siglato dalla Protezione civile in accordo con Poste italiane e con il governo, anche il pagamento delle pensioni relative al mese di febbraio verrà pertanto anticipato e spalmato su più giorni: una suddivisione che dovrebbe seguire, ancora una volta, un rigoroso ordine alfabetico basato sulla lettera iniziale del cognome dei cittadini.

Pagamento pensioni: il possibile calendario di febbraio 2022

Ancora non c’è nulla di ufficiale, tutte le ipotesi fanno credere che anche per il mese di febbraio 2022, il pagamento delle pensioni sarà anticipato a causa dell’emergenza Covid. I pagamenti saranno scaglionati su diversi giorni con i pensionati che dovranno recarsi presso gli uffici delle Poste Italiane a partire dalla fine del mese di gennaio:

Il calendario possibile per il pagamento delle pensioni del mese di febbraio 2022, sulla base di quanto già avvenuto nei mesi scorsi, potrebbe essere il seguente:

  • A-B martedì 25 gennaio;
  • C-D mercoledì 26 gennaio;
  • E-K giovedì 27 gennaio;
  • L-O venerdì 28 gennaio;
  • P-R lunedì 31 gennaio;
  • S-Z martedì 1° febbraio.