PALESTINE TIMES DEBUTTA IN ISRAELE

20 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Gerusalemme, 20 mar – Il “Palestine Times”, l’unico quotidiano palestinese in lingua inglese, è distribuito, da sabato scorso, anche in Israele. L’intento del fondatore e caporedattore del quotidiano, Othman Haj Mohammed, è quello di “dare un’immagine reale del popolo palestinese”. Il primo numero del Palestine Times è stato pubblicato lo scorso novembre e il giornale è uscito finora a Londra: al suo interno ci sono sezioni di business, cibo, sport, salute e ambiente oltre naturalmente a notizie e articoli d’opinione. Secondo Othman, il quotidiano è “un giornale liberale molto moderato”. “Il nostro scopo – ha aggiunto l’editore – è quello di rappresentare completamente la Palestina e i palestinesi, in maniera obiettiva e ragionata, cercando di far emergere anche gli aspetti sociali, culturali e del tempo libero”.