Oriella PR Network: Una nuova ricerca europea rivela il pieno impatto dell”Era digitale’ sul g

19 Giugno 2008, di Redazione Wall Street Italia

The Oriella PR Network, un’alleanza di agenzie di comunicazione in 20 paesi nel mondo formata daBrands2Life eHorn Group, oggi lancia The European Digital Journalism Study (Lo studio sul giornalismo digitale in Europa) – uno sguardo approfondito paneuropeo sui modi in cui l”Era digitale’ ha cambiato le pratiche lavorative del giornalista. Sono stati intervistati in tutto 347 giornalisti provenienti da media di emittenti, nazionali, regionali e commerciali in Benelux, Francia, Germania, Italia, Spagna, Svezia e il Regno Unito.

La ricerca sottolinea come l’arrivo del blogging, dei podcast e dei contenuti video hanno trasformato il modo in cui i giornalisti in tutta Europa lavorano oggi, con la metà (46%) che rivela di essere oggetto di aspettative di maggior contenuto da parte delle rispettive testate.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Brands2LifeBryan Taylor, +44 (0)207 592 1200