Opportunità American Express?

11 Agosto 2016, di Simone Rubessi

Analizziamo oggi American Express, azienda leader mondiale nei servizi finanziari e di viaggio e quotata nel Dow Jones.

Come possiamo vedere nell’ immagine l’ azienda presenta una tendenza rialzista su tutti i principali cicli d’ investimento da noi analizzati.

Passiamo ora ai dati di bilancio.

Situazione direi decisamente rosea per il gruppo con risultati economici positivi ed in continuo miglioramento negli ultimi 5 anni, ad eccezione di una lieve flessione registratasi nel 2015.

A livello patrimoniale American Express risulta solida nonostante l’ elevato indebitamento, non particolarmente preoccupante considerato l’ andamento generale dell’ azienda ed il progressivo incremento dei Mezzi propri del gruppo.

Passiamo ora all’ analisi tecnica come di consueto…

Indicatore di ciclo economico segnala chiaramente un’ area di minimo, anche se avremo la conferma dell’ inversione del trend nel momento in cui la velocità romperà al rialzo l’ asse zero.

La banda inferiore del canale relativo al ciclo economico è stata testata dai prezzi che hanno invertito il trend; inversione confermata anche dalla velocità inerente al ciclo Biennale, chiaramente al di sopra dell’ asse zero.

Ciclo Biennale indubbiamente iniziato e, di conseguenza, possiamo affermare che ci troviamo sulla partenza del primo ciclo Biennale del nuovo ciclo economico.

Il punto d’ ingresso sul ciclo Biennale è rappresentato dalla rottura da parte dei prezzi della media mobile dell’ annuale, già avvenuto di recente… Non ci resta che entrare sul ciclo economico, alla rottura della media mobile del Biennale, suo primo ciclo inferiore.

Consigliamo dunque di restare Flat e di prendere posizione solo nel caso in cui si verifichi quanto detto sopra, oppure in caso di pullback  dei prezzi fino alla media mobile del ciclo Annuale  (che ovviamente non dovrà essere violata al ribasso essendo iniziato il ciclo Biennale), in un area di prezzo che sarebbe cosi ancora più conveniente.

 

Tutti i modelli previsionali presentati nei report sono noleggiabili sul sito www.ratingconsulting.com e selezionabili attraverso i market scanner che selezionano  le migliori opportunità di trading ed investimenti.

Per ulteriori informazioni consultare www.ratingconsulting.com