Olli Rehn, Portogallo centrerà obiettivi per anno in corso

13 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Moody’s declassa, Olli Reh ci mette una “toppa”. Il Commissario UE agli affari economici e monetari Olli Rehn ha affermato nella conferenza stampa seguita alla riunione dell’Ecofin che il Portogallo centrerà i propri obiettivi fiscali per il 2010 grazie alle ulteriori misure di correzione dei conti pubblici adottati dal governo, definiti da Rehn “appropriati ed ambiziosi”. Per quanto riguarda il 2011, invece, potrebbero essere necessarie ulteriori misure. Oggi il Portogallo è sotto i riflettori in scia al taglio del rating sul debito sovrano del paese da parte di Moody’s, declassamento comunque ampiamente atteso.