OLIVETTI: CONVERSIONE AZIONI DI RISPARMIO

6 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’assemblea degli azionisti portatori di azioni di risparmio della Olivetti ha approvato oggi la conversione delle azioni di risparmio in azioni ordinarie.

La conversione, alla pari nel rapporto di 1 a 1, sarà effettiva dal primo gennaio 2000. Viene riconosciuta la spettanza del dividendo dell’esercizio 1999 e dei due precedenti.

In Borsa il titolo guadagna l’1%.