O3b Networks sta per raddoppiare la capacità della flotta grazie a un nuovo finanziamento per l

10 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

John W. Dick, presidente del consiglio d’amministrazione di O3b Networks, ha annunciato oggi che la società ha raccolto 137 milioni di dollari per la costruzione di quattro satelliti aggiuntivi che daranno una spinta sia alla capacità che alla ridondanza dei mercati emergenti. Il veicolo spaziale aggiuntivo, il cui lancio è previsto per il 2014, quasi raddoppierà la capacità della flotta iniziale di O3b Networks che era di otto satelliti in orbita media della terra, il cui lancio è previsto per l’inizio del 2013. L’espansione della flotta da otto a dodici satelliti aumenterà la produttività della società di oltre il 90% attraverso la combinazione di beam aggiuntivi utilizzati e un’efficacia di collegamento migliore che una costellazione più grande di satelliti può offrire. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

O3b NetworksLuisa Sorrentino,VP, Comunicazioni marketing,0031 [email protected]