Nutella diventa Svizzera? Offerta Nestlè su Ferrero

17 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Ferrero smentisce le notizie di offerte da parte di altri gruppi del settore riportate sulla stampa oggi.

Un portavoce del gruppo dolciario piemontese afferma che “Ferrero non è in vendita nel modo piu tassativo e assoluto” e che “la notizia che da parte di altri gruppi del settore siano pervenuti richieste di acquisto è del tutto priva di fondamento e inventata di sana pianta“.

Oggi la Repubblica scrive di una trattativa allo stato embrionale fra i vertici del colosso alimentare svizzero Nestlé e il gruppo di Alba.

Anche Banca Imi, la banca d’investimento di Intesa Sanpaolo che secondo il quotidiano sarebbe coinvolta nell’operazione, in una nota ha detto di non essere a conoscenza di operazioni fra Ferrero e Nestlé e di non avere avuto contatti con le due società.
(Reuters-TMNews)