Novo Nordisk: nuovi studi comparativi sui dispositivi di somministrazione dell’insulina mostran

di Redazione Wall Street Italia
29 Maggio 2009 19:55

Novo Nordisk: nuovi studi comparativi sui dispositivi di somministrazione dell’insulina mostrano che la forza di erogazione di Next Generation FlexPen® è significativamente inferiore rispetto a quella presentata da SoloStar® e da KwikPen® I nuovi dati, pubblicati questa settimana su Expert Opinion Pharmacotherapy, rivelano che Next Generation FlexPen®, il dispositivo precaricato di somministrazione dell’insulina prodotto da Novo Nordisk, presenta una forza di erogazione significativamente inferiore rispetto ad altri due dispositivi: SoloStar® e KwikPen®.1,2,3 Studi precedenti dimostrano che i pazienti affette da diabete preferiscono una forza di erogazione inferiore.4,5 Lo studio ha evidenziato che la forza di erogazione (dose) di Next Generation FlexPen® era inferiore del 12–25% rispetto a SoloStar® e del 35–41% rispetto a KwikPen®. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Novo Nordisk A/SContatti con i media:Elin K HansenTel.: (+45) 4442 [email protected] Settentrionale:Ambre MorleyTel.: (+1) 609 987 [email protected]:Mads Veggerby LaustenTel.: (+45) 4443 [email protected] Roseeuw PoulsenTel.: (+45) 4442 [email protected] RommerTel.: (+1) 609 919 [email protected]