Norsk Hydro, utili più che duplicati

27 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Utili più che duplicati per la compagnia mineraria norvegese Norsk Hydro. Il gruppo attivo nel settore dell’alluminio ha chiuso il secondo trimestre con un risultato netto pari a 503 milioni di corone rispetto ai 211 milioni registrati nello stesso periodo dello scorso anno. Bene anche il giro d’affari cresciuto del 12% a 19,78 miliardi di corone. Nel periodo la società ha riportato un ebit di 1,11 miliardi superiore ai 914,2 milioni stimati dagli analisti che si confronta con la perdita di 618 milioni di un anno prima.